News

12/03/2020

Adidas: soddisfatti per il risultato, ora la Regione monitori l’evolversi della situazione

Gigi Ponti, consigliere regionale del Pd e componente della IV Commissione Attività produttive, che aveva seguito da vicino la vicenda della multinazionale.
12/03/2020

Coronavirus: la Regione controlli che le aziende tutelino i lavoratori

Lo dichiarano per il Pd della Lombardia il capogruppo in Regione Fabio Pizzul e il segretario regionale Vinicio Peluffo.
11/03/2020

Case popolari: la Regione sospenda tutti i pagamenti

Carmela Rozza ha inviato una lettera all’assessore regionale al welfare Stefano Bolognini in merito alla sospensione del pagamento dei canoni e tutte le incombenze amministrative per gli inquilini delle case popolari lombarde,
11/03/2020

Addio a Roberto Stella

Samuele Astuti alla notizia della morte del dottor Roberto Stella, presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri della provincia di Varese.
11/03/2020

Carceri in rivolta

Il commento sulla rivolta nelle carceri di Gianni Girelli, consigliere regionale Pd e presidente della commissione speciale Carceri in Lombardia 
11/03/2020

Coronavirus: giuste maggiori restrizioni, parlare di serrata totale crea solo confusione

Lo dichiarano a nome del Pd della Lombardia il segretario regionale Vinicio Peluffo e il capogruppo in Regione Fabio Pizzul.
10/03/2020

Ospedali di Crema e Cremona al collasso, servono risposte immediate

Matteo Piloni che torna a sollecitare Regione Lombardia sull’emergenza che ha investito, ormai dallo scorso 23 febbraio, gli ospedali di Cremona e Crema che insieme a quello di Lodi sono stati letteralmente presi d’assalto per l’emergenza Coronavirus.
10/03/2020

Merate, una inaugurazione da censurare

Un’interrogazione a risposta scritta depositata da Raffaele Straniero in merito all'inaugurazione dell’Ipermercato Conad che si è tenuta a Merate sabato scorso.
10/03/2020

Cinema e teatri: settore in grande sofferenza. Il Pd presenta un ordine del giorno

Paola Bocci sottoscrive un ordine del giorno che verrà presentato nell'ambito dell’approvazione del Piano triennale della cultura 2020/2023, che andrà in discussione non appena il consiglio regionale si riunirà di nuovo.