News

23/04/2020

Il Tar blocca l’ordinanza della Regione sull’e-commerce: Giunta Fontana in tilt

Pietro Bussolati commenta così lo stop del Tar della Lombardia all’ordinanza della Regione che  di fatto deregolamentava l’e-commerce, ampliando le attività indicate dal decreto governativo e consentendo le consegne a domicilio senza distinzione di sorta.
23/04/2020

Riconvertiamo Bellano in un Pot

Raffaele Straniero ha depositato un’interrogazione per chiedere a Regione Lombardia notizie sul futuro utilizzo del presidio ospedaliero di Bellano
22/04/2020

La Regione Lombardia in grave ritardo sulla cassa in deroga

CORONAVIRUS: BUSSOLATI (PD), “REGIONE LOMBARDIA IN GRAVE RITARDO SULLA CASSA IN DEROGA, UN PROBLEMA PER I LAVORATORI DELLE PICCOLE IMPRESE”   Solo 37 domande di Cassa in deroga di aziende lombarde sono state avanzate dalla Regione Lombardia all’Inps, contro le…
22/04/2020

Problema abitativo esplosivo, la Regione è in ritardo

Carmela Rozza dopo che questa mattina una signora sfrattata ha minacciato di togliersi la vita sotto Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale.
22/04/2020

Siccità, attenzione al canale Vacchelli: gravi rischi per la biodiversità

Interrogazione di Matteo Piloni sul procedimento di rinnovo della derivazione idrica alimentare l’Adda, prevede di abbassare il livello del canale Vacchelli a non più di 50 cm
22/04/2020

I 3 miliardi per ora sono solo propaganda

Lo dichiarano per il Pd lombardo il segretario regionale Vinicio Peluffo e il capogruppo in Regione Fabio Pizzul.
22/04/2020

Pedemontana: ricapitalizzata un’opera ora al palo, ma che ormai va terminata

Il Gruppo regionale del Pd si è astenuto sulla ricapitalizzazione del progetto della Pedemontana lombarda. L'intervento di Gigi Ponti
22/04/2020

Emergenza Covid-19, critiche e proposte: gli interventi in aula

Gli interventi dei consiglieri dem in aula consiliare durante la discussione della proposta di risoluzione per far fronte all'emergenza Covid-19 in Lombardia
21/04/2020

A Milano città oggi 246 nuovi positivi, chi sono?

È quanto scrive Carlo Borghetti in un suo post FB, anche in relazione alla approvazione di un suo ordine del giorno in merito ai dati relativi alla epidemia da Coronavirus