News

08/07/2021

Vismara: confermato l’impegno del Consiglio, intervengano assessorato e ministero

Raffaele Straniero dopo l’audizione in commissione Lavoro con i rappresentanti della proprietà, del Comune e delle organizzazioni sindacali
08/07/2021

Sversamento di rifiuti a senna Comasco: più controlli e più risorse per Arpa

Dichiarazione di Angelo Orsenigo
07/07/2021

Ostetriche: più riconoscimento per la categoria

Carlo Borghetti dopo l'audizione in commissione Sanità
07/07/2021

Le ecomafie stanno avvelenando la Lombardia

Angelo Orsenigo interviene in merito agli arresti avvenuti in provincia di Milano per un presunto giro di smaltimento illecito di rifiuti, unito agli episodi di movimenti transfrontalieri di rifiuti anche Como
07/07/2021

Una giornata dedicata alla riforma sanitaria che vogliamo in Lombardia

Il Pd lombardo dedica una giornata alla riforma sanitaria: incontri politici, pubblici e tavoli di lavoro. I video e i materiali raccolti
07/07/2021

Allarme variante delta: rivedere i tempi dei richiami

Approvata ieri in consiglio una mozione, di cui è prima firmataria Carmela Rozza, che impegna la giunta a chiedere di anticipare i tempi dei richiami dei vaccini  nella  Conferenza Stato Regioni.
07/07/2021

SOS medici: dalla Regione solo strumentalizzazioni

Vinicio Peluffo e Fabio Pizzul replicano al coordinatore della Lega, Fabrizio Cecchetti, che ha sostenuto  che la giunta  Fontana sta lavorando per risolvere la carenza dei medici di base
06/07/2021

A Como mancano 64 medici di base, è emergenza in tutta la Lombardia ma la Regione rimane a guardare

Angelo Orsenigo, a seguito della discussione e del voto in aula di due mozioni abbinate sul tema, della Lega e del Movimento 5 stelle e una del Pd stesso, bocciata dalla maggioranza
06/07/2021

Emergenza medici di base: la Regione non fa nulla di quello che dovrebbe e, come sempre, incolpa il Governo

Jacopo Scandella, a seguito della discussione e del voto in aula di due mozioni abbinate sul tema, della Lega e del Movimento 5 stelle e una del Pd stesso, bocciata dalla maggioranza.