News

24/06/2020

Aler: bisogna risolvere i problemi, non basta ringraziare le forze dell’ordine

Carmela Rozza in merito alle operazioni di sgombero di abusivi condotte dalla Polizia in zona Navigli
24/06/2020

Rsa: bisogna cambiare la delibera minestrone

Carlo Borghetti e Gian Antonio Girelli dopo le audizioni che si sono tenute oggi in commissione Sanità con le associazioni del settore
23/06/2020

Una campagna per i prodotti tipici lombardi

Matteo Piloni in merito alla delibera regionale che modifica il regolamento relativo agli agriturismi.
23/06/2020

Lecco-Colico-Sondrio: la Regione chieda a Trenord di ripristinare, anche nei giorni feriali, le corse soppresse

Raffaele Straniero ha presentato un’interrogazione in merito al ripristino delle corse feriali abolite nella fascia della mattina per permettere a pendolari e viaggiatori di muoversi liberamente grazie a una programmazione più frequente
22/06/2020

Taxi: la Regione trovi i fondi e non dica che non ci sono soldi

Carmela Rozza a margine dell’audizione tenuta oggi in commissione trasporti del Consiglio regionale con i rappresentanti dei taxisti.
22/06/2020

Il gruppo del Pd sostiene le richieste dei medici specializzandi: la regione riconosca anche a loro tutele e incentivi economici

Fabio Pizzul e Gian Antonio Girelli dichiarano solidarietà e sostegno ai medici specializzandi che questa mattina hanno tenuto un presidio sotto il palazzo della Regione
22/06/2020

Un incentivo anche per i medici specializzandi

Jacopo Scandella interviene in merito alle proteste dei medici specializzandi previsto lunedì a Milano
19/06/2020

Un taglio sbagliato e ingiustificato

Con una nota inviata a tutte le ATS la DG Welfare della Regione ha annunciato che ridurrà al 90% l’acconto dovuto alle RSA e RSD rispetto ai previsti budget contrattuali
19/06/2020

San Raffaele: peggiorare i contratti significa punire i professionisti e abbassare la qualità dei servizi

Carlo Borghetti e Carmela Rozza hanno incontrato i lavoratori del San Raffaele di Milano per discutere della  decisione della proprietà di cambiare i contratti, passando da quelli della sanità pubblica a quelli della sanità privata.