Per i Territori

03/02/2022

Treni: su linee cremonesi disservizi quotidiani, cosa fa La Regione per risolverli?

Mentre Trenord cerca di difendersi e la Regione tace, Matteo Piloni presenta l’ennesima interrogazione alla giunta lombarda sui disservizi che caratterizzano le linee ferroviarie Mantova – Cremona – Codogno – Milano e Cremona – Crema – Treviglio
03/02/2022

Regione scarica sui medici inadempienze di Ats e Asst. Serve cambio o si rischia paralisi dell’intero sistema

Dichiarazione di Gian Antonio Girelli
31/01/2022

Treni: bene i nuovi Caravaggio, ma Terzi spieghi se saranno ridotti i posti e se il servizio sulle  altre linee resterà ridotto

Samuele Astuti raccoglie il grido d’allarme dei Comitati pendolari
31/01/2022

Vicinanza ai lavoratori vittime di un incidente sul lavoro  a Cardano al campo

Samuele Astuti, a  seguito del grave incidente sul lavoro  di cui oggi sono  stati vittime  due lavoratori a Cardano al Campo  
27/01/2022

Cinghiali: per il comasco meglio tardi che mai…

Angelo Orsenigo commenta le ultime decisioni della Regione per affrontare la proliferazione incontrollata dei cinghiali nel territorio comasco
26/01/2022

La Regione si adoperi per la riattivazione della Freccia della Versilia

A chiederlo, con un’interrogazione depositata oggi, è Matteo Piloni
25/01/2022

Nutrie: se c’è qualcuno che deve fare qualcosa è proprio la Regione

La replica di Matteo Piloni all'appello lanciato da Federica Epis pubblicato oggi sulle pagine di Orzinuovi e Soncino de La Provincia  
25/01/2022

Fanghi: Regione e Ministero intervengano in fretta, no ai ritardi

Da un lato la Regione, dall’altro il Ministero. Entrambi chiamati in causa su una questione che è diventata grave, difficilmente gestibile e da rilievi penali. “Il problema va risolto e al più presto per evitare nuovi disastri”, segnala Giuseppe Villani,…
24/01/2022

Sicurezza: la politica non ostacoli chi ha ridato la vita alla stazione di Erba

La mia piena solidarietà di Angelo Orsenigo per l'associazione giovanile “Lo Snodo” che sta lottando perché il Comune di Erba riveda la decisione di attivare un presidio di Polizia Locale negli spazi della stazione cittadina