Cremona

19/03/2020

Buone notizie per l’ospedale da campo di Crema

Matteo Piloni dopo la conferma ricevuta dall'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera che domenica gli operatori sanitari provenienti da Cuba prenderanno servizio a Crema
18/03/2020

Un ospedale da campo anche a Crema?

Matteo Piloni sulla realizzazione di un ospedale da campo militare a Crema
18/03/2020

Bene l’anticipo della Pac, ora la Regione anticipi i tempi

Matteo Piloni in merito all'anticipo della Pac previsto nel decreto del governo
16/03/2020

Un ospedale da campo a Cremona con 60 posti, una buona notizia

Matteo Piloni alla notizia della donazione proveniente dalla organizzazione non governativa della chiesa cristiano evangelica americana che permetterà l’allestimento, già a partire da domani, di un ospedale da campo nella città di Cremona.
10/03/2020

Ospedali di Crema e Cremona al collasso, servono risposte immediate

Matteo Piloni che torna a sollecitare Regione Lombardia sull’emergenza che ha investito, ormai dallo scorso 23 febbraio, gli ospedali di Cremona e Crema che insieme a quello di Lodi sono stati letteralmente presi d’assalto per l’emergenza Coronavirus.
10/03/2020

Basta con le dichiarazioni, se è necessario chiudere si faccia

Matteo Piloni dopo le dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e dell’assessore alla sanità Giulio Gallera secondo cui le misure adottate ieri dal Governo per la Lombardia non sarebbero sufficienti e andrebbero operate chiusure più drastiche di tutti gli esercizi commerciali.
01/03/2020

All’ospedale di Crema servono infermieri, medici, posti letto. La Regione intervenga al più presto, anche coinvolgendo le strutture private

Matteo Piloni lancia l’allarme per l'Ospedale di Crema
27/02/2020

Coronavirus: all’ospedale di Cremona situazione critica, la regione intervenga

Matteo Piloni in merito all’emergenza coronavirus e alla situazione dell’ospedale di Cremona.
26/02/2020

Votato il piano regionale antiviolenza: si poteva fare di più

Matteo Piloni commenta così il Piano quadriennale regionale per le politiche di parità, di prevenzione e di contrasto alla violenza contro le donne 2020/2023 approvato ieri in aula, con l’astensione del Partito Democratico.