Lodi

04/03/2021

Una mozione unitaria per mantenere i punti nascita di Casalmaggiore, Asola e Codogno

Presentata in consiglio regionale dai consiglieri del Pd Matteo Piloni e Antonella Forattini, del Movimento 5Stelle, Marco Degli Angeli e Andrea Fiasconaro, e da Patrizia Baffi di Italia Viva.
28/01/2021

Riportiamo Lodi fuori dalla Città metropolitana

Matteo Piloni interviene con la segretaria della federazione provinciale di Lodi Roberta Vallacchi in merito alle dichiarazioni di Letizia Moratti sulla nuova riforma sanitaria e sulla determinazione delle aree
26/11/2020

Crisi Protec Lodi: l’azienda valuti un ripensamento e la Regione si attivi al più presto per salvaguardare i lavoratori

Matteo Piloni dopo l'audizione con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e degli Enti locali Milano
24/11/2020

Un piano specifico per il Bacino Padano, una delle aree più inquinate d’Europa

Antonella Forattini e Matteo Piloni dopo l'approvazione di un ordine del giorno sul Recovery Fund
14/01/2020

Tpl: no ai tagli delle risorse per i pendolari

Gigi Ponti dopo un question time sul taglio alle agenzie del trasporto pubblico locale
12/12/2019

Contratti di fiume: bisogna valorizzare la programmazione per riqualificare i bacini fluviali

L'ordine del giorno di Matteo Piloni al bilancio di previsione 2020-2022 per la valorizzazione delle aree limitrofe ai fiumi e ai laghi
21/11/2019

Cremona-Codogno e Piacenza-Milano: pendolari lodigiani esasperati, gestione fuori controllo

Matteo Piloni interviene in merito ai disagi ferroviari nel lodigiano
16/10/2019

Famezero? Un obiettivo raggiungibile se ognuno fa la sua parte

La dichiarazione di Patrizia Baffi nella giornata mondiale dell'alimentazione
07/10/2019

Comune di Lodi: solidarietà a Tagliaferri e Milanesi

Patrizia Baffi in merito a quanto accaduto in Consiglio comunale a Lodi giovedì 3 settembre quando il presidente dell’assemblea ha fatto intervenire la polizia locale per allontanare dall’Aula i consiglieri Laura Tagliaferri del Pd e Francesco Milanesi, per poi riammetterli poco dopo riconoscendo l’errore commesso.