Sanità

07/05/2019

Salute mentale, l’assessore risponde: al via in autunno il nuovo piano regionale, con due anni di ritardo

Grazie all'intervento della vice capogruppo del Pd in Regione Patrizia Baffi il piano regionale della salute mentale sarà finalmente aggiornato, come previsto dalla legge 15 del 2016, seppure con un ritardo di due anni.
06/05/2019

Busto e Gallarate: l’insicurezza sul futuro pesa sui due ospedali

Samuele Astuti ha visitato oggi i due presidi ospedalieri all’interno del tour che sta portando avanti da alcuni mesi.
06/05/2019

Medici ospedalieri allo stremo, la Regione dia subito risposte

Carlo Borghetti e Gian Antonio Girelli in merito allo stato di agitazione dell'intera categoria verso la Regione dichiarato dalle organizzazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa del Servizio Sanitario Regionale Lombardo
03/05/2019

Busto Arsizio e Gallarate: verso l’ospedale unico. Continua il tour di Samuele Astuti lunedì 6 maggio

La quarta tappa del tour di Samuele Astuti negli ospedali della provincia di Varese.
30/04/2019

Parcheggio Sant’Anna: la giunta leghista di Como vuol far pagare i malati

Il commento di Angelo Orsenigo, promotore della raccolta di firme, arrivata a 5mila adesioni, per la modifica dell’accordo sul nuovo ospedale, dopo il voto contrario della maggioranza del consiglio comunale di Como alla mozione del Pd.
24/04/2019

Bene l’impugnativa  delle legge sui servizi funebri. I cimiteri non  sono destinati agli animali

Il commento di Fabio Pizzul alla decisione del Governo di impugnare la legge regionale sui servizi funebri.
24/04/2019

Sbagliato penalizzare le eccellenze pavesi

Giuseppe Villani e Carlo Borghetti commentano così i tagli alla sanità pavese deliberati dalla giunta nei giorni scorsi
24/04/2019

Animali nei cimiteri: stop del Governo

Il Consiglio dei Ministri nella sua seduta di ieri ha disposto l'impugnativa della nuova legge regionale sui servizi funebri e cimiteriali. Il commento di Fabio Pizzul
19/04/2019

Cronici: mese dopo mese è sempre flop

A un anno dalla partenza del modello lombardo di cura dei malati cronici i numeri continuano ad essere sconfortanti. La “presa in carico” da parte dei cosiddetti “gestori” non arriva al 10% degli oltre tre milioni di pazienti individuati dalla…